Distanza Terra – Sole in anni luce

Share Button

La Terra dista dal Sole in media 149.597.870,691 km.

Spesso ci viene chiesto quanto è distante il nostro Sole in termini di Anni Luce,

ebbene la nostra stella dista 8,33 minuti luce (8m20s) dalla Terra!

Saturno si trova ad una distanza media dal Sole di 1,08 miliardi di km, circa un’ora luce.

Plutone si trova a ben 5.3 ore luce da noi… mentre per uscire completamente dal nostro Sistema Solare, il nostro piccolo “quartiere nello spazio”, dobbiamo spingerci fino ad 1 anno luce di distanza.

distanza tra terra e sole

Dovremmo viaggiare alla velocità della luce per poco più di 4 anni prima di incontrare un altra stella, Proxima Centauri…

Distanze enormi, difficilmente comprensibili. Pensate che se volessimo fare un modellino in scala, usando come Terra una pallina di 1 cm di diametro, dovremmo posizionare la Luna a circa 30 cm di distanza e Proxima Centauri a…

40.000km!

Più del doppio della distanza che separa l’Italia dall’Australia!

Share Button
Share this post:

Rispondi

*

24 commenti

  1. Rox e David

    Si è aperta una piccola discussione con mio figlio e avremmo bisogno di un vostro chiarimento: lui asserisce che l’unità di misura anni/luce indica solamente un unità di misura. Io asserisco che se un pianeta è distante 5 anni luce e un astronave viaggiasse alla velocità della luce ci metterebbe 5 anni a raggiungerlo.
    La diatriba è sul fatto che in questo modo, oltre a essere un unità di misura diverrebbe un unità di tempo, cosa che è chiaramente negata dagli astronomi.
    Potete aiutarci?
    Grazie
    Rosanna e David

  2. admin

    No tranquilli, la risposta è già nella vostra domanda, l’unita di tempo rimane l’anno. Infatti come giustamente lei propone l’astronave impiegherrebbe 5 anni (anni come quelli dei nostri calendari) a raggiungere questa stella, non 5 anni luce :-)

    L’anno luce viene usato solamente come unità di misura delle distanze a grandi scale, indica la lunghezza del tragitto che la luce percorre in un anno,
    ovvero diecimila miliardi di chilometri.

    Spero di aver chiarito il vostro dubbio.

    Potete trovare ulteriori approfondimenti:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Anno_luce
    http://www.pd.astro.it/othersites/sc/starchild/questions/question19.html

  3. Erik

    Salve in quest’articolo avete detto che se posizioniamo una pallina che sarebbe proxima centauri vicino ad un’altra pallina che sarebbe la terra le dovremmo distanziare a 40.000 km poi avte detto che sarebbe il doppio della distanza tra l’Italia e l’Australia ma guardate che Sydney dista dall’italia 16,400 km quindi il doppio sarebbe circa 34,800 km ma allora non sarebbe più opportuno dire “il doppio della distanza che separa L’Italia dalla nuova zelanda” oppure la stessa distanza della circonferenza terrestre che è proprio di 40.000 km?
    Saluti.

  4. SALVE, UNA CURIOSITA —-
    QUANTO TEMPO IMPIEGHEREBBE LA LUCE A PERCORRERE 1000 KM.
    GRAZIE.

  5. admin

    Ciao Giac,
    la luce viaggia a una velocità di circa 300.000km al secondo, quindi per percorrere 1.000km impiega circa 0,003 secondi.
    (Può far avanti ed indietro nel tragitto di 1.000km per 300 volte al secondo…)

  6. Pingback: Distanza in anni luce delle stelle più vicine. | AstroPerinaldo.it AstroBlog

  7. Salve…ho avuto una piccola discussione con la mia prof riquardo questa domanda:
    La distanza terra-sole è costante?
    io ovviamente ho risposto in maniera negativa adducendo come motivazione la prima legge di keplero…
    Lei però mi ha corretto dicendo che è la seconda, che secondo me riguarda invece il cambiamento di velocità durante l’orbita…
    Chi ha ragione?
    Grazie…Alessandro

  8. admin

    Ciao Alessandro,
    la distanza Terra Sole non è costante proprio perchè la Terra, come tutti i pianeti, orbita intorno al Sole lungo un’orbita elittica,
    che quindi periodicamente porta il pianeta più vicino (perielio) e più lontano (afelio) dal Sole.
    Questo come giustamente hai risposto è descritto nella prima legge di Keplero:
    “L’orbita descritta da un pianeta è un’ellisse, di cui il Sole occupa uno dei due fuochi.”

  9. maria

    quali sono i dati delle distanze tra il sole e i pianeti del sistema solare in anni luce?

  10. admin

    Ciao Maria, mi hai dato lo spunto per un piccolo articolo, in ogni caso te li riassumo tutti qui.
    DISTANZA DEI PIANETI dal Sole in tempo luce:

    Mercurio 3,3 minuti luce

    Venere. 6 minuti luce

    Terra 8,3 minuti luce

    Marte 12,7 minuti luce

    Giove 43 minuti luce

    Saturno 1,3 ora luce

    Urano 2,7 ora luce

    Nettuno 4,2 ora luce

  11. Grazie. E’ molto bello leggervi. Mi piacerebbe conoscere il vostro pensiero riguardo alla vita oltre la terra. Cosa potrebbe facilitare un E. T. a venire sul pianeta terra e quale limite non riesce a superare l’essere umano per arrivare altrove? Oppure si tratta semplicemente di verità nascoste alla maggior parte degli esseri umani?

  12. daniel

    vorrei sapere quale è la stella piu lontana (conosciuta) dalla terra?

  13. Oscar

    Non sono riuscito atrovare un chiarimento su quando per la prima volta fu definito il tempo necessario alla luce del sole per giungere alla terra, qualcuno può aiutarmi?
    Grazie .
    Oscar

    • admin

      Oscar il tempo impiegato dalla luce del Sole per raggiungerci è legato al calcolo preciso della distanza Terra-Sole, ed ovviamente al calcolo della velocità della luce nel vuoto, e ne è una sua conseguenza.

    • Mirko

      Non hai letto bene..non sono 149595870691 km ma 149595870,691 km ciao

  14. Francesco Vinci

    Ho da qualche tempo una curiosità, suscitatami da un film “catastrofico”. La distanza fra la terra e il sole è costante nel tempo? Ovvero, fra un anno e il successivo, al passaggio dal medesimo (in ipotesi) punto, stesso giorno stessa ora (per semplificare…) la distanza terra-sole è identica a quella dell’anno precedente? O vie è un seppur impercettibile allontanamento o avvicinamento, nei nostri modelli teorici e nella realtà? Ossequi!

    • staff

      Premettiamo che ovviamente non c’è nulla di “catastrofico” in quanto sono movimento molto lenti, ma si: la distanza Terra – Sole non è costante di anno in anno, anche se il suo spostamento su scala di tempo umana non è apprezzabile. A causa delle perturbazioni gravitazionali degli altri pianeti, del Sole e della Luna l’eccentricità dell’orbita terreste varia con periodi che vanno dai centinai di migliaia di anni ai milioni di anni.

  15. adriana bolognesi

    Vi seguo sempre. Tutto quanto è interessante! Continuate cosi, grazie!

  16. elio

    Di tutti gli studi esistenti al mondo sottolineo al mondo il più interessante e affascinante e l’astronomia solo grazie a voi per le vostre spiegazione e le esauriente risposte i miei complimenti. Seguirò questo programma sempre.

  17. tutto cio e’ veramente interessante,poiche’ da l’idea della immensa dimensione del nostro universo e della fugace vita dell’essere umano su questo pianeta…. geazie delle illustrazioni!! Mauro.

Type to Search

See all results