Il Cielo nel 2015: eventi celesti, pianeti, eclissi e stelle cadenti.

Share Button

In questo 2015 proclamato dall’UNESCO “Anno internazionale della Luce” (IYL 2015) il cielo ci regalerarà numerossimi spettacoli!

Due eclissi, una solare (parziale) il 20 Marzo e una lunare (totale) il 28 Settembre, tre comete alla portata di piccoli binocoli o forse visibili anche ad occhio nudo, un’ottima visibilità delle meteore più famose dell’anno – le Perseidi di Agosto – e numerosissime congiunzioni spettacolari!

Ci sarà molto da fare :-) cieli sereni e buone osservazioni!

TOP 5 Eventi Celesti da non perdere nel 2015

top5-eventi-celesti-2015

Eventi celesti mese per mese

2015-guida-astronomia

Gennaio

04- Massima attività delle meteore Quadrantidi

04- La Terra raggiunge il perielio 

14- Mercurio raggiunge la massima elongazione serale (18,9 gradi est del Sole) ed è ben visibile dopo il tramonto.

20- Marte nel cielo serale di troverà a 0,2 gradi da Nettuno

24- A partire dalle 5 circa Io, poi Callisto e poi Europa passeranno davanti al disco di Giove in un triplo transito molto spettacolare.

Febbraio

01- Venere e Nettuno si troveranno a meno di un grado di distanza nel cielo serale.

06- Giove raggiunge l’opposizione, si avranno le migliori condizioni di osservabilità da Terra.

22- Nel cielo serale Venere si troverà a 0,4 ° a sud di Marte. Il giorno 20 la coppia già visibilmente vicina sarà accompagnata da una falce di Luna.

Marzo

04- Nel cielo serale Venere passa a 0,1 gradi a nord di Urano. Si tratta della congiunzione più stretta tra pianeti del 2015!

05- La Luna Piena più piccola dell’anno. Il plenilunio avviene 10 ore dopo l’apogeo della Luna (punto di massima distanza dalla Terra)

11- Marte passa a 0,3 gradi a nord di Urano

20-  Eclissi parziale di Sole visibile dall’Italia. Il primo contatto avverrà intorno alle ore 09:20 per terminare intorno alle 11:40. L’Eclisse sarà totale nelle isole Svalbard ed in una ristretta fascia intorno al Polo Nord.

20- Equinozio – ore 16:57 UT.

Aprile

22- Massima attività delle meteore Liridi, la Luna in fase crescente tramonterà in prima serata non disturbando le osservazioni. 

Maggio

05- Massima attività delle meteore Eta Aquaridi, la Luna prossima alla fase piena disturberà le osservazioni.

20- La cometa C / 2014 PanSTARRS Q1 potrebbe raggiungere la visibilità al binocolo.

23- Saturno raggiunge l’opposizione, si avranno le migliori condizioni di osservabilità da Terra.

30- Comet 19P / Borrelly potrebbe raggiungere la visibilità al binocolo.

Giugno

16- La cometa C / 2014 PanSTARRS Q1 al tramonto potrebbe essere visibile ad occhio nudo.

21- Solstizio di Giugno – ore 10:51 UT.

Luglio

01- Venere e Giove saranno separati da appena  0,4 gradi da Giove. Uno spettacolo che potremmo goderci nel cielo serale.

02- Cometa C / 2013 US10 Catalin potrebbe raggiungere la visibilità al binocolo.

06- La  Terra raggiunge l’afelio alle 13:00 UT.

06- Plutone raggiunge opposizione alle 15:00 UT, solo una settimana prima dello storico flyby della sonda New Horizons.

Agosto

13- Massima attività delle Perseidi in un cielo buio e non disturbato dalla Luna.

19- Nel cielo mattutino Marte attraversa l’ammasso aperto del Presepe, M44.

29- “SuperLuna”, il plenilunio avviene poche ore dopo il perigeo della Luna (punto di minima distanza dalla Terra)

Settembre

01- Nettuno raggiunge l’opposizione.

23- Equinozio di Settembre – ore 02:29 UT.

28- Eclissi totale di Luna visibile dall’Italia. Avrà inizio alle 3 di mattina per poi concludersi prima dell’alba. Questa eclisse avverrà anche in coincidenza del perigeo della Luna, si tratterà della Luna Piena più vicina alla Terra del 2015!

Ottobre

01- La cometa C / 2013 US10 Catalina potrebbe raggiungere visibilità occhio nudo.

12- Urano raggiunge l’opposizione.

21- Massima attività delle meteore Orionidi, la Luna prossima al Primo Quarto disturberà le osservazioni solo nella prima parte della notte.

25- Venere e Giove nel cielo mattutino si trovano ad un grado di distanza.

27- Terza “SuperLuna” del 2015. La Luna raggiunge il plenilunio poche ore dopo il perigeo.

29- Poco dopo le 22:30 la Luna occulta la stella Aldebaran del Toro

Novembre

02- Venere si trova a 0,7 gradi a sud di Marte nelle ore prima dell’alba.

22- In questa notte sono attive le meteore Alpha Monocerontidi. Potrebbero dar vita ad un’intesa pioggia con più di 400 meteore visibili ogni ora, l’incertezza è tanta ma varrà la pena tenere gli occhi al cielo!

29- La cometa C / 2013 X1 PanSTARRS  potrebbe raggiungere la visibilità binoculare. Sarà ben alta nel cielo tra l’Auriga ed il Perseo.

Dicembre

14- Massima attività delle meteore Geminidi in un cielo non disturbato dalla Luna

21- Solstizio di dicembre, ore 23:03 UT.

23- La Luna poco prima delle ore 19:00 occulta la stella Aldebaran del Toro.

Pianeti nel 2015

Mercurio

Il piccolo pianeta darà il suo meglio nel cielo serale ad inizio anno mentre nel cielo mattutino tra fine Ottobre ed inizio Novembre.
14 Gen 2015 20h Mercurio nella massima elongazione Est : 18.9°
30 Gen 2015 14h Mercurio in congiunzione inferiore con il Sole 
24 Feb 2015 16h Mercurio nella massima elongazione Ovest : 26.74
10 Apr 2015 4h Mercurio in congiunzione superiore con il Sole 
07 Mag 2015 5h Mercurio nella massima elongazione Est : 21.17°
30 Mag 2015 17h Mercurio in congiunzione inferiore con il Sole 
24 Giu 2015 17h Mercurio nella massima elongazione Ovest : 22.47°
23 Lug 2015 19h Mercurio in congiunzione superiore con il Sole 
04 Set 2015 10h Mercurio nella massima elongazione Est : 27.13°
30 Set 2015 15h Mercurio in congiunzione inferiore con il Sole 
16 Ott 2015 3h Mercurio nella massima elongazione Ovest : 18.12° 
17 Nov 2015 15h Mercurio in congiunzione superiore con il Sole 
29 Dic 2015 3h Mercurio nella massima elongazione Est : 19.71°

Venere

Nel 2015 Venere  sarà l’assoluta protagonista delle sere di tutta la prima parte dell’anno. Il più luminoso dei pianeti sarà ben visibile dopo il tramonto da Gennaio fino a Luglio. Dopo un periodo di innoservabilità a causa della vicinanza al Sole ritornerà ad essere visibile nel cielo mattutino a Settembre.
06 Giu 2015 19h Venere nella massima elongazione Est : 45.38°
15 Ago 2015 19h Venere in congiunzione inferiore con il Sole
26 Ott 2015 7h Venere nella massima elongazione Ovest : 46.44°

Marte

Aspettando l’opposizione del prossimo anno nel 2015 potremo seguirlo ancora fino a Marzo nel cielo serale. Poi si troverà troppo viicno al Sole per essere individuato, nella seconda parte dell’anno brillerà nel cielo mattutino. Essendo molto lontano dalla Terra anche con grandi telescopi non offrirà un’immagine appagante.
14 Giu 2015 15h Marte in congiunzione con il Sole

Giove

Giove illuminerà le notti di tutta la prima parte dell’anno, raggiungendo l’opposizione – le migliori condizioni di osservabilità da Terra – il 6 Febbraio. Da Luglio si troverà troppo vicino al Sole per essere osservato, lo ritroveremo nel cielo mattutino prima delle albe di Settembre.

06 Feb 2015 17h Giove in opposizione con il Sole
26 Ago 2015 21h Giove in congiunzione con il Sole

Saturno

In primavera ed in estate saremo accompagnati dal magnifico “Signore degli Anelli”!

23 Mag 2015 1h Saturno in opposizione con il Sole
29 Nov 2015 24h Saturno in congiunzione con il Sole

Urano e Nettuno

Saranno ben visibili dall’estate a fine anno.

06 Apr 2015 14h Urano in congiunzione con il Sole
12 Ott 2015 3h Urano in opposizione con il Sole

26 Feb 2015 4h Nettuno in congiunzione con il Sole
01 Set 2015 2h Nettuno in opposizione con il Sole


Comete nel 2015

Come nel 2014 anche in questo 2015 cominceremo l’anno ammirando una cometa scoperta dall’australiano Terry Lovejoy, la bella C/2014 Q2 Lovejoy visibile nel cielo serale di Gennaio anche con un semplice binocolo. Nella mattine di Giugno tra l’Ariete ed il Toro potremo invece cercare la C/2014 Q1 PanSTARRS che a inizio Luglio potrebbe diventare visibile ad occhio nudo. Una terza cometa potrebbe raggiungere la visibilità ad occhio nudo, proprio nel periodo natalizio! Si tratat della C/2013 US10 Catalina che potremo cercare dopo il tramonto dalle  sere di fine Novembre.

Eclissi Solari e Lunari nel 2015

  • 20 Marzo 2015 Eclisse Parziale di Sole visibile dall’Italia!

Il 20 marzo in una ristretta fascia sotto l’Articolo sarà visibile un’eclisse totale di Sole, dall’Italia sarà comunque visibile come parziale. Un grande spettacolo, da non perdere!
eclissi-sole-20-marzo-15

La mattina del 28 Settembre potremo assistere anche ad un’eclissi totale di Luna! L’orario non sarà fra i più comodi, l’inzio è intorno alle 3 del mattino mentre la toatlità completa si avrà alle 04:47. Varrà la pena però restare svegli, è la prima eclisse totale di Luna visibile dal nostro paese dal 2011 e per la prossima dovremo aspettare il 2018!

Il 15 Aprile ci sarà un’altra eclissi lunare non visibile però dall’Italia.

Stelle cadenti nel 2015

Ogni anno la Terra nel suo movimento intorno al Sole incrocia le orbite di alcune comete. Lungo queste orbite risiedono piccoli detriti, polveri, residui delle belle code cometarie. Queste polveri cadendo ad altissima velocità  nell’atmosfera la ionizzano e si rendono luminose, da Terra vediamo comparire una meteora, impropriamente detta “stella cadente”. La variabile più grande nell’osservazione delle meteore (tralasciando il tempo meteorologico) è sicuramente la Luna, la sua luminosità può nascondere un gran numero di stelle cadenti. In questo 2015troveremo ottime condizioni per le Perseidi, le famose “Lacrime di San Lorenzo”, che non disturbate dalla Luna arricchiranno le calde notti di Agosto!

Nel caso vogliate usare i dati trovati in questo articolo ricordate di citare la fonte – AstroPerinaldo.it– Osservatorio Astronomico Comunale “G.D.Cassini” di Perinaldo (IM)

Share Button
Share this post:

Type to Search

See all results