Il cielo di Giugno 2010 – Costellazioni, pianeti, stelle cadenti ed eventi celesti.

Share Button

Il cielo di Giugno, in video:

FESTA dell’ASTRONOMIA 2010

Il 17 ed il 18 Luglio vi aspettiamo per due giorni e una notte intera dedicata all’astronomia e all’osservazione del cielo.
A Perinaldo (IM), a pochi km dal mare della riviera ligure e dalla Costa Azzurra.

il cielo di gennaio, cartina stellare e calendario eventi celesti

Scarica e stampa la cartina del cielo ed il calendario degli eventi di GIUGNO


costallazioni e stelle

Ad Est, in alto, splende Vega della Lira ; al Nord-Est Deneb del Cigno e sotto, un po'verso destra si alza Altair dell'Aquila : sono le tre stelle del « triangolo estivo » che ci accompagneranno ormai per tutta l'estate.

A Sud-Est la rossa Antares dello Scorpione, sovrastata da Ofiuco con il Serpente.

Alto a Sud il Bovaro(Boote) con Arturo e la Vergine.

Ad Ovest tramontano Gemelli e Cancro, seguiti dal Leone.

A Nord bassa la grande W di Cassiopea.

pianeti

Mercurio: troppo vicino al Sole per essere osservato.

Venere: sempre meglio visibile nel cielo serale ad Ovest, sarà  l’astro più luminoso di quella porzione di cielo.

Marte: sempre più piccolo e lontano, ormai anche nell’osservazione telescopica è difficile distinguere dei particolari sulla superficie del pianeta rosso. àˆ ben visibile nel cielo serale, tramonta dopo la mezzanotte.

Giove: man mano che ci avviciniamo all’opposizione, che avverrà  in autunno, migliorarano le condizioni di visibilità  di questo grande pianeta. a fine mese sarà  fisibile poco dopo l’1 e 30 di notte.
Giove a recentemente perso una banda equatoriale, gli astronomi di tutto il mondo hanno gli occhi puntati su questo fenomeno, questi eventi possono essere indagati anche con piccoli strumenti, ci troviamo quandi di fronte ad un ottima occasione per studiare la superficie del pianeta.

Saturno: i suoi anelli hanno raggiunto il 26 maggio la minima inclinazione rispetto alla Terra, queste sono le condizioni peggiori per poterli osservare. Non di meno è una buona occasione per scoprire un Saturno quasi senza anelli. Ben visibile alto nel cielo serale nella costellazione della Vergine, tramonta intorno  alle 2 di notte.

Urano: insegue Giove nel cielo mattutino, il giorno 8 i due pianeti si troveranno vicinissimi nel cielo, ad appena mezzo grado di distanza, ben visibili nello stesso campo di un telescopio.

Nettuno: visibile nella seconda parte della notte nell’Acquario.

eventi del mese

evento visibile ad occhio nudo6 Giugno: nel cielo serale Marte e Regolo, la più brillante stella del Leone, vicinissimi nel cielo, separati da appena un grado.

7 Giugno: massimo dello sciame meteorico delle Arietidi. Attese circa 30 meteore/ora nel momento di massima attività , attorno alle 3 di notte. Questo sciame in genere è ricco di bolidi estremamente luminosi.

8 Giugno: nel cielo mattutino Giove ed Urano a 0,5° di distanza.

evento visibile ad occhio nudo11 Giugno: Venere si troverà  a sinistra di Castore e Polluce, le due stelle più luminose della costellazione dei Gemelli.

evento visibile ad occhio nudo14 Giugno: dopo il tramonto del Sole poco sopra ad una bella falce di Luna brillerà  Venere.

16 Giugno: un “trenino celeste” nel cielo serale, troveremo Marte, la stella Regolo e una bella falce lunare allineati. Poco distanti brileranno Venere e Saturno.

16 Giugno: massimo delle sciame meteorci delle Lyridi di giugno.

18 Giugno-  il pianeta nano Cerere raggiungerà  l’opposizione.

18 Giugno: Luna  poco distante da Saturno (7°).

19 Giugno: Venere e l’ammasso aperto del Presepe vicini nel cielo serale.

21 Giugno : h12,28m TMEC- Solstizio Estivo, il giorno più lungo e la notte più corta dell’anno.

23 Giugno: la Luna sarà  poco lontana dalla stella Antares dello Scorpione.

25 Giugno-  Plutone all’opposizione (magn. 13.9). Nella costellazione del Sagittario.

Legenda:
Evento visibile ad occhio nudo  Evento visibile con l’ausilio di un binocolo Evento visibile al telescopio.


Nel cielo notturno è possibile seguire il movimento di alcuni satelliti e della Stazione Spaziale.
Per sapere quando saranno visibili seguite la nostra guida su come osservare la Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

la luna

Ultimo Quarto: Sabato 5 Giugno 2010

Luna Nuova: Sabato 12 Giugno 2010

Primo Quarto: Sabato 19 Giugno 2010

Luna Piena:  Sabato 26 Giugno 2010

il sole

Ora del sorgere e del tramontare del Sole calcolata per Perinaldo (IM)

05 Giugno 2010 Sorge 005h46m | Tramonta 21h07m

15 Giugno 2010 Sorge 05h44m | Tramonta 21h13m

25 Giugno 2010 Sorge 05h46m | Tramonta 21h15m

Fonte Effemeridi: Almanacco 2010 dell’Osservatorio Astronomico Comunale “G.D.Cassini” di Perinaldo ed. Stellaria

Il 17 ed il 18 Luglio vi aspettiamo per due giorni e una notte intera dedicata all’astronomia e all’osservazione del cielo.
A Perinaldo (IM), a pochi km dal mare della riviera ligure e dalla Costa Azzurra.

Share Button
Share this post:

Rispondi

*

47 commenti

  1. Mario

    Ieri sera alle ore 00:30 circa, quindi già 6 giugno 2010,io e alcuni amici abbiamo assistito alla caduta di un oggetto infuocato sopra i cieli di arenzano(Ge).l’oggetto era circa all’altezza di un nostro elicottero ma nn emetteva rumori quindi abbiamo presupposto che avesse sfondato la barriera del suono.quest’oggetto sembrava all’inizio una stella cadente,però ci siamo accorti che era troppo bassa e k andava a velocità piu ridotta di una stella visibile dallo spazio (la quale in teoria passa in una frazione di secondo).questa invece lasciava una grossa scia e dopodichè si spegne,superando il promontorio.la cosa ancor piu strana è che abbiamo pensato k nel giro di pochi minuti avremmo dovuto sentire un’impatto,ma ciò non è avvenuto.potete darmi una mano a capire cos’era?ringrazio dell’attenzione

  2. infatti abbiamo pensato anche a quelli,ma non è strano che non si sia sentito impatto?e che nessuno ne faccia notizia?

  3. giulia

    ho visto anche io, verso l’una, una specie di stella cadente/cometa, nei pressi di firenze. penso sia la stessa cosa che ha visto mario! un bello spettacolo non c’è che dire.. purtroppo eravamo in macchina e quindi non ce lo siamo goduti appieno!

  4. ggggggg

    anch’io l’ho vista!spettacolare (provincia di cremona)

  5. Roberto

    Confermo l’avvistamento.
    Anche io ho visto verso le 00:30 di sabato notte questa cosa che attraversava il cielo della bassa bresciana, non ad altissima altezza e lasciando una scia come qualcosa che bruciava. Andava in direzione sud-ovest e mi piacerebbe sapere dove è caduta..

  6. Giampaolo

    .. A dir poco spettacolare il suo inaspettato passaggio in un cielo limpido e sempre più affascinante.. erano le 00.30 circa, ad Umbertide, Perugia..

  7. F.

    anche io l’ho vista!
    in provincia di Verona..uno spettacolo!
    e ora abbiamo capito che si trattava della caduta di un bolide.

  8. Rocco

    Anch’io l’ho visto, da Bergamo: erano le 00:35 della notte tra sabato e domenica.
    Verso sud ho visto una grossa scia luminosa, che in un paio di secondi si e’ “spenta”.

  9. Anch’io l’ho visto! Meravigliosoooo :) Sabato notte ore 00.38 circa, da Bergamo

  10. franci

    Io e mio marito la notte del 5/6 verso le 00:35 abbiamo visto un bolide sul mare; attraversava il cielo della versilia (marina di pietrasanta) con direzione apparente nord- sud per poi abbassarsi verso l’acqua. Era piuttosto basso sull’orizzonte (35 gradi circa), relativamante lento, molto luminoso, di una luce bianca e fredda. Il corpo del bolide era ben visibile come la corona luminosa che lo circondava.
    E’ stato uno spettacolo davvero molto bello.

  11. Ciao Marico, confermo che eravamo a Pietrasanta (Toscana) ed è apparsa con traiettoria che partiva da ENE da sopra le apuane ed adagiarsi verso l’orizzonte in direzione OSO in direzione Sardegna. Tempo di visibilità durante il passaggio del bolide circa 7 secondi. Emozionante e affascinante a dir poco.

  12. admin

    Il bolide che avete osservato è stato ripreso,
    qui trovate foto e filmati:
    http://meteore.forumattivo.com/bolidi-e-superbolidi-riprese-video-f30/fireball-meteora-luminosa-20100605_223722-t995.htm

    Sono in bianco e nero, l’ora indicata è in tempo universale quindi due ore indietro rispetto all’ora in vigore ora in Italia.

    Complimenti a tutti :-)
    Se volete prendetelo come un piccolo assaggio delle meraviglie che si possono scoprire-osservare conoscendo meglio il cielo stellato!

  13. Davide

    Anchio l’ho visto alla stessa ora! E’ passato sopra il cielo di Cascina (PI) abbastanza lentamente… bellissimo!

  14. admin

    Grazie Rocco per la segnalazione.

    Anche degli appassionati francesi, a Nizza molto vicini al nostro osservatorio, hanno ripreso l’evento:
    http://www.youtube.com/brubru6006

    Se si riuscissero a raccogliere dati precisi sarebbe possibile fare un triangolazione e capire la traiettoria reale del bolide.
    Da li si potrebbe intuire se quello di lecce è un frammento di questo bolide oppure no.

    Vi terrò informati in caso di novità! 😉

  15. LEFFE! non Lecce

    Leffe sta in provingia di Bergamo. Si scrive come la birra anche se non c’entra nulla…

    :-)

  16. ivo

    Ero a pescare a quercianella con amici, alle 00:35 abbiamo visto un bolide sul mare; attraversava il cielo da livorno verso l’isola d’elba con direzione apparente nord- sud per poi abbassarsi verso l’acqua. Era piuttosto basso sull’orizzonte ( 40 gradi circa), lento, molto luminoso, di una luce rossa e bianca, si vedeva benissimo il “bruciare”. Il corpo del bolide era ben visibile, è sparito apparentemente sopra l’isola d’Elba, uno spettacolo unico
    Spettacolo davvero molto bello.

  17. Chiara_92

    Anche noi da asti (piemonte) abbiamo visto una scia luminosa…e x una volta sono riuscita a dire la frase guardate una stella cadente…e a completarla prima che la “stella” fosse scomparsa…=)

  18. ciaooo anche noi lo abbiamo visto nella notte 5/6 giugno in spiaggia a genova!!!!!!!uno spettacolo stupendo!

  19. valeria

    anche io e altri miei amici a marina di cecina (LI) sabato sera abbiamo visto la stessa cosa!!spettacolare….anche se siamo rimasti 1po interdetti su cosa fosse!! :-) ora è chiaro!!

  20. Anche a Parabiago (prov di milano) l’abbiamo visto! confermiamo l’ora e la spettacolarità del bolide…
    Mai visto in vita mia uno simile, mi ha lasciato completamente a bocca aperta!

  21. mario

    Si l’ho vista anch’io, anzi l’abbiamo vista tutti, a Cambiano (TO) eravamo in attesa dei fuochi d’artificio per una festa locale e quindi eravamo già col naso in su, uno spettacolo incredibile!!

  22. elena

    Anche io l’ho vista da Torino!è stata una cosa pazzesca….i miei amici ed io, da profani, non avevo assolutamente idea di cosa potesse essere….cmq stupenda!!!

  23. Ciao ragazzi,vorrei sapere se qualcuno ha visto il bolide avvistato da Parabiago in zona Asti.Un amico ha trovato e visto a distanza di qualke centinaio di metri cadere il meteorite.Ne ha raccolto anke qualke pezzo.

  24. Eva

    ieri ,lunedì 14 giugno,verso le 23:30, ho assistito alla caduta di un bolide:spettacolo davvero stupendo

  25. Ale e Anto

    ieri 16 giugno 2010 ore 23e30 a Napoli abbiamo avvistato una luce forte poco più grande di una stella che si muoveva lentamente affievolendosi d’intensità man mano che si allontanava fino a scomparire.Pensiamo sia un bolide.Qualcuno l’ha vista?

  26. admin

    Ciao Ale e Anto,
    quello che avete visto era un satellite articiale.

    I grandi pannelli solari che alimentano i tanti satelliti che orbitano sopra le nostre teste riflettono per brevi periodi la luce solare verso la Terra, e noi vediamo un piccolo astro accendersi e poi affievolirsi fino a scomparire.

    Una classe particolare di satelliti, gli Iridium, sono davvero spettacolari creando flash di breve durate ma estreamente luminosi.

    Nell’emisfero nord, il nostro, il periodo vicino al solstizio estivo (21 Giugno) è estremamente favorevole per l’osservazioni dei satelliti artificiali.

    Se volete “dargli la caccia ” potrete trovare preziose informazioni in questo articolo: http://www.astroperinaldo.it/blog/il-cielo-di-notte/osservare-la-stazione-spaziale-internazionale-iss/

  27. Ragazzi, su Facebook ho appena pubblicato le foto di un un qualcosa che è caduto dal cielo. Non so di cosa si tratti. E una scia rossa che scende, come una palla infuocata. Per le foto, potete contattarmi pure su luca@evanet.it. Grazie

  28. Simona Hoara

    Ragazzi questa notte,22 giugno 1:00 circa, ho assistito ad un fenomeno spettacolare!all’inizio 5 poi 3 stelle cadenti in fila con scie lunghissime e luminosissime hanno attraversato il cielo dell’Isola d’Elba, precisamente Marina di Campo.La cosa strana è che questo fenomeno è durato 2 minuti e mezzo circa…purtroppo però ero cosi incantata che nn ho pensato di fare un video….per piacere fatemi sapere se qlcno ha visto lo stesso o qlcsa di simile. Grazie Ciao

  29. meteorite central italy, june 23-24 2010, latitude 42° north, running west to east.

    ho trovato questo blog cercando su google qualche notizia su un meteorite che ho avvistato circa all’1 del 24 giugno, dal centro Abruzzo.
    enorme, scia luminosa verde, dovrebbe essere caduto a nord della linea che congiunge Roma con Pescara, scendeva con direzione da ovest verso est.
    poi dipende dalla grandezza del meteorite stesso, quindi non immagino a che distanza abbia impattato il suolo (se lo ha impattato).
    cmq, se l’indicizzazione funziona bene anche per il mio commento, questo potrà essere di conferma per un ulteriore avvistatore/ricercatore.

    complimenti per il blog, tornerò a vedere se ci sarà qualche riscontro.

    ciao

  30. meteorite central italy, june 23-24 2010, latitude 42° north, running west to east.

    admin, grazie della segnalazione.

    ma non coincide l’orario, perché il mio avvistamento è avvenuto circa 22 ore prima di quello presso ancona (a me era la notte tra il 23 e il 24).

    a quanto pare potrei essere il solo ad aver assistito allo spettacolo (da quel poco che ho letto nei riferimenti riportati in questa pagina, potrebbe essersi trattato di un bolide).

    grazie ancora, saluti!

  31. claudia

    Ragazzi,
    ieri sera 13 luglio 2010 verso le 2230/23, durante il concerto di Elisa all’Arena di Milano, io e centinaia di altri spettatori seduti diretti verso il nord abbiamo visto una stella cadente di dimensioni giganti e molto bassa (pensavo che stesse precipitando un aereo) che ha attraversato il cielo più o meno da est verso ovest.
    Ce ne siamo accorti tutti perchè era un momento di pausa tra una canzone e l’altra e questa stella o qualsiasi cosa fosse era davvero enorme.

    Poteva essere davvero una stella cadente? Speravo di trovare la notizia sui giornali locali, ma niente. E’ stato bellissimo comunque, anche se non mi era mai capitato di assistere ad un fenomeno del genere in pieno centro a milano.

    Avrò visto pure io un bolide?

  32. admin

    Ciao Claudia,
    non ho trovato altre segnalazioni,
    ma dalla tua descrizione sembra proprio si trattasse di un bolide.
    Spettacolo nello spettaccolo insomma :-)

  33. antonella russo

    qualcuno ha avvistato come noi una stella cadente alle ore 22:25 sopra i cieli del Piemonte. domenica 18 luglio 2010

  34. cinzia

    ciao..io stasera(e con me altre 3 persone) 18 luglio 2010 intorno alle 22.20 ho visto una stella cadente( almeno penso si tratti di cio) troppo bella ed enorme qualcuno sa dirmi di piu???

  35. admin

    @Cinzia e Antonella
    ieri sera mentre osservavamo con il pubblico alla nostra “Festa dell’Astronomia” abbiamo visto anche noi quel bolide.

    Davvero bello anche se non ha lasciato una scia molto persistente.

  36. CaR

    Ieri sera, tra le 22 e 22.30 dalla Marina degli Aregai di Santo stefano abbiamo visto anche noi una scia breve ma intensa! Da ovest direzione est! Spettacolo!

  37. Mattia

    Insieme alla familia, anche noi abbiamo visto questa “stella cadente”, il 18 luglio verso le 22-22:30 di un’intensità mai vista prima.
    Era quasi come vedere una striscia di magniesio accesa di fronte a noi. Molto grande e molto intensa.
    Noi l’abbiamo vista da Grottaferrata in direzione nord, allo stesso momento che mio padre ci facesse vedere la stella polare.

    Qualcuno sa dippiù su questa “stella cadente” di un intensità che nessuno nella mia famiglia abbia mai visto prima. Meteorite normale, ma vicina? Satellite?

  38. admin

    Ciao Mattia, direi che se leggi i commenti precedenti non è difficile capire che si è trattato di un bolide, da li google può dare una grossa mano, per esempio facendoti trovare questa pagina di wikipedia
    http://it.wikipedia.org/wiki/Bolide
    dove viene descritto il fenomeno.

  39. Tiziano

    salve, io ero curioso di sapere perchè sinceramente non ero ubriaco, il 12.08.2010 (Umbria) cioè oggi intorno alle 04.00-04.15 mentre stavo tornando a casa ho assistito ad una cosa stranissima…..guidavo e l’attenzione è andata a finire in cielo vedendo un grande bagliore come un esplosione e una scia rossa come se un aereo cadesse ma poi si è spento dopo 3.4 secondi???
    Sono diventato matto???

  40. admin

    Ciao Tiziano, come vedi la tua descrizione ricalca quelle che abbiamo fatto qui sopra negli altri commenti,
    si è trattato di una stella cadente molto luminosa, detta bolide.

    Non ho trovato altre segnalazioni oltre alla tua per darti la conferma, ma non mi sembra ci siano dubbi.

  41. oceanoprofondo7

    non mi capacito mai,perchè la gente debba inventare cavolate…tipo il ragazzo che ha visto cadere il meteorite a pochi metri e ne ha raccolto vari pezzi..ma smettetela.
    se la gente sapesse che di stelle cadente,boldi,o cmq meteore,se ne vedono a decine ogni notte,e che non è assolutamente vero che se se ne vede una passare in cielo,debba forzatamente cadere…bè ci sarebbe meno ignoranza.
    di solito meteoriti che arivano a terra,sono piu luminose del sole,e rischiarano a giorno…e spesso si sente il rumore della caduta.e la storia della meteorite di leffe..mah..ogni metorite che casca,mi spiace,presenta una crosta di fusione esterna scura,nera,e quella non ce la di certo..poi tutti sempre a dire che cè il cratere..non è vero per niente…spesso arrivano a terra e si posano..o si rompono…quella è una bella e vera fregatura

AstroPerinaldo – AstroBlog - Background

Type to Search

See all results